9. ESCS

Ritorno
                all'elenco

 

Per oltre 25 anni le parabole italiane (Noto e Medicina) hanno partecipato con successo a vari network VLBI.
Nel 2007 Ŕ stato avviato un progetto per migliorare il potenziale delle osservazioni in modalitÓ single-dish. L'avvento di nuovo hardware (ricevitori multi-fascio, backend, ecc...) ha inoltre richiesto l'aggiornamento del sistema di guida del telescopio, per massimizzare l'utilizzo della strumentazione sviluppata e per spingere le performance di entrambe le antenne fino a raggiungere i limiti teorici. La contemporanea costruzione del Sardinia Radio Telescope (SRT) ha introdotto varie sinergie e ha quindi condotto alla nascita del progetto DISCOS (Development of the Italian Single-Dish COntrol System) finalizzato alla creazione di un sistema di guida del telescopio totalmente nuovo ed indipendente, in grado di controllare le antenne in tutti gli aspetti per le modalitÓ osservative single-dish.

Il flavour del sistema sviluppato per Medicina e Noto si chiama ESCS (Enhanced Single-dish Control System); Ŕ stato impiegato con successo in varie osservazioni di prova, principalmente cross-scan e mappe On-The-Fly nel continuo. 

ESCS Ŕ offerto per la parabola di Medicina, dove integra l'utilizzo del back-end analogico total power e dello spettrometro XARCOS

NOTA -- il sistema Ŕ in evoluzione: assicurarsi di consultare la guida aggiornata prima delle osservazioni. Per qualsiasi chiarimento contattateci.

Per approfondimenti, sono disponibili i seguenti documenti (in lingua Inglese):

--> ESCS user's guide   (rimanda anche alle guide alla creazione delle schedule e al formato dati prodotto dal sistema)

--> Pagina dedicata alle osservazioni single-dish (include link a vari tool da usare pre- e post-osservazione)

Precedente Indice